Archivi

redazione@gallurainformazione.it
giovedì, Maggio 6, 2021
BreviNews

MATTINA/GAZZETTA di MADDALENA, di martedì 16 febbraio 2021

(a cura di Claudio Ronchi).

FINISCE UN CARNEVALE NON INIZIATO. In altri tempi oggi, Martedì Grasso, all’Isola, ci sarebbe stata l’ultima sfilata di Carnevale, successiva a quelle della domenica e del Giovedì Grasso. Oggi all’Isola, in altri tempi, si sarebbe ballato in piazza e per strada, nei bar, in altri locali e case private, negli oratori. Oggi sarebbe stata musica, festa, incontro, divertimento, trasgressione. Non quest’anno, in tempi di pandemia. E con chi rimpiange il mancato divertimento c’è chi teme per il futuro.

I TITOLI DEI GIORNALI DI OGGI. L’Unione Sarda; “Sconti sul traghetto anche per gli arzachenesi”; La richiesta del Comune alla Regione. La Nuova Sardegna; Pronto il restyling della storica piazza; approvato e finanziato il progetto comunale. Davanti a Cala Gavetta anche un monumento piramidale.

DA DOMANI, QUARESIMA. Domani è Mercoledì delle Ceneri, inizia la Quaresima. Messe di oggi: Alle ore 8:30 Santa Maria Maddalena; ore 17:15 Moneta; ore 18:00 Santa Maria Maddalena. “Agli occhi di Dio la vita umana è preziosa, sacra e inviolabile. Nessuno può disprezzare la vita altrui o la propria” Papa Francesco.

IL TEMPO PREVISTO. Il sole è sorto alle 7:15 e tramonta alle 17:57. Il tempo, sull’Arcipelago-Parco, si prevede così: cielo poco nuvoloso; venti tra deboli e moderati da libeccio o ponente (sud ovest e ovest), mare mosso; temperature in aumento, tra 7 e 13 gradi.

AUGURI A: Giuliana (Santa Giuliana di Nicodemia, martire).

LA STORIA. Quando ci fu la peste. Nel 1816 il sindaco di La Maddalena era Giacomo Polverini, il bailo Sanna. La peste e la carestia imperversavano in Sardegna, assottigliando la popolazione. Funzionò a pieno regime la Quarantena di Cala Gavetta, il cui compito era quello di impedire l’arrivo all’Isola del morbo, cosa che dovette riuscire.

IL PROVERBIO Male non fare, paura non avere.

BUONA GIORNATA!