Archivi

redazione@gallurainformazione.it
venerdì, Febbraio 26, 2021
BreviNews

La Maddalena. Slittano di 2 settimane le Prime Comunioni

(di Claudio Ronchi) – Si sarebbero dovute tenere domani, domenica 31 gennaio, le prime comunioni di un primo gruppo di bambini e bambine dell’Istituto San Vincenzo, le prime dopo tanti mesi, a causa della pandemia. Sono state spostate a domenica 14 febbraio, alle 11:00 in Santa Maria Maddalena. Nelle settimane successive altri bambini in maniera scaglionata riceveranno la prima comunione. È previsto anche che a breve vengano indicate le date della Cresima che anche in questo caso sarà scaglionata.

“Purtroppo quest’anno come in quello passato, ci sono le difficoltà legate alla pandemia che ci hanno costretto a cambiare il percorso ordinario sia delle Prime Comunioni che delle Cresime”, ha affermato il parroco, don Andrea Domanski. “Non possiamo fare le grandi celebrazioni, possiamo farlo soltanto con piccoli gruppi, anche per consentire alle famiglie di bambini e ragazzi di partecipare alle celebrazioni”.

Per questo il parroco raccomanda che nei giorni fissati, chi non ha parenti stretti che facciano la Prima Comunione o la Cresima, partecipi ad altre messe, considerato che in Santa Maria Maddalena il numero di fedeli per ogni celebrazione è contingentato. “È un atto di carità verso le famiglie dei bambini!”.