Archivi

redazione@gallurainformazione.it
giovedì, Maggio 6, 2021
AttualitàNews

La Maddalena. Manconi: sarò attento osservatore della maggioranza, censore delle idee sbagliate, promotore dei progetti buoni, voce dei cittadini

(di Claudio Ronchi) – Con una lettera indirizzata al sindaco e al consiglio comunale nonché a tutti cittadini, Giovanni Manconi, consigliere comunale di minoranza, esponente eletto della lista “Non solo tunnel”, precisa la posizione che intende tenere nella massima assemblea elettiva cittadina. Ricordato che il consiglio comunale è il luogo del confronto sui problemi della città, della dialettica, delle idee e delle proposte, “è proprio in nome di questo compito a cui siamo chiamati che il mio alto proposito è quello di poter esercitare due elementi: l’ascolto e il confronto, che in una parola rappresenta il dialogo. Un dialogo onesto e probo”. Manconi chiarisce che sarà “un attento osservatore della maggioranza, censore delle idee sbagliate e non condivisibili e promotore dei progetti buoni, ma al contempo e soprattutto un difensore dei cittadini tutti, sia quelli che mi hanno accordato il loro consenso, sia quelli che la pensano diversamente, ma verso i quali mi protendo all’ascolto”. Detto questo si propone anche come “un valido sostegno per le altre componenti dell’opposizione, la cui delicatissima funzione è un prezioso equilibrio per mantenersi vigili e preparati sulle attività che la maggioranza andrà a svolgere. Maggioranza con cui spero di poter instaurare delle collaborazioni costruttive e per la quale mi auguro di essere uno stimolo per promuovere la comprensione e la condivisione di nuove idee”. Giovanni Manconi conclude la lettera auspicando che “finalmente i cittadini abbiano voce, anche tramite la mia presenza, voce per far sentire le proprie esigenze ed attese”.