Archivi

redazione@gallurainformazione.it
mercoledì, Aprile 14, 2021
BreviNews

SERA/GAZZETTA di MADDALENA, di martedì 15 dicembre

(a cura di Claudio Ronchi)

PULIZIE NELLE VIE CALA CHIESA E CHIUSEDDA, DIVIETI DI SOSTA. Domani, mercoledì 16 e giovedì 17 dicembre, la società La Maddalena Ambiente eseguirà lavori di pulizia, diserbo e spazzamento nelle vie, Cala Chiesa e Chiusedda Alta. Ove non è presente la segnaletica verticale fissa di divieto, saranno collocati nelle 48 ore antecedenti i prescritti segnali di divieto di sosta. Lo dispone l’ordinanza numero 15 del comando dei Vigili Urbani.

LUTTO-CONDOGLIANZE. È deceduto improvvisamente, Roberto Loi, noto Ciccio Focaccia. Aveva 51 anni. I funerali avranno luogo domani, mercoledì 16 dicembre, alle ore 15:00, nella chiesa di Santa Maria Maddalena. Condoglianze ai familiari.

CINQUE ANNI FA MORIVA: Angelo Longobardi, deceduto il 15/12/2015.

CINQUANT’ANNI FA MORIVANO: Nicoletta Ritano ved. Secci, deceduta il 15-12-1970, nata nel 1882; Franco Leone, deceduto il 15-12-1970, nato nel 1928.

TUTTI I GIORNI, IL NOTIZIARIO. Tutti giorni, escluso il fine settimana, si può ascoltare, a partire dalle 17:00, Il Notiziario di Gallura informazione. Si trova sul giornale on-line www.gallurainformazione.net, nella barra alta. Il link viene pubblicato anche sulla pagina Facebook di Gallura Informazione e sulle pagine Facebook di Ciattule Isulane e Tazebao Isolano.

STASERA SI ESPONE PER IL RITIRO DI DOMANI MERCOLEDI’: Vetro nelle zone A e B. Umido nella zona A.

LA STORIA. Novena di Natale, da sempre celebrata all’Isola. La Novena di Natale fu eseguita per la prima volta in un convento di Missionari Vincenziani di Torino, nel Natale del 1720. A scriverne i testi, in latino, e la musica, fu padre Carlo Antonio Vacchetta. Il fascino del canto e la semplicità della melodia la fecero amare immediatamente e rapidamente si diffuse in Piemonte e successivamente nel resto d’Italia e in Francia. Come tante altre cose piemontesi, anche la celebrazione della Novena fu presto “importata” nell’isola di Maddalena e celebrata con una certa regolarità per tutto l’Ottocento. Certo è che, con le Missioni Popolari predicate dai vincenziani ai primi del Novecento, con padre Giovanni Battista Manzella, riprese vigore anche per la presenza, dal 1903, della Casa San Vincenzo e di numerose suore. Con don Salvatore Capula e la “Schola Cantorum” da lui fondata, la Novena di Natale, assurse al rango, per le pregevoli esecuzioni, di momento liturgico di grande spessore. Sebbene il Concilio Ecumenico Vaticano II ne consenta l’esecuzione in italiano (così è celebrata nella chiesa di Moneta, fin dai tempi di don Giuseppe Riva), in Santa Maria Maddalena si continua a celebrarla solennemente in latino, e per il suo fascino e la profonda spiritualità liturgica che esprime, è ancora assai amata da molti.

FOTO DI COPERTINA. Notturno di Cala Gavetta

BUONA SERATA!