Archivi

redazione@gallurainformazione.it
sabato, Aprile 17, 2021
BreviNews

SERA/GAZZETTA di MADDALENA, di venerdì 11 dicembre

(a cura di Claudio Ronchi)

INCIDENTE IN VIA CAIO DUILIO. C’è stato un intervento nel primo pomeriggio di oggi, attorno alle 14:30 dei Vigili del Fuoco per un incidente stradale avvenuto in via Caio Duilio. L’occupante di una BMW – secondo quanto riferisce un comunicato del Comando Provinciale – ha riportato lievi danni. Sul posto sono intervenuti, per i rilievi di legge, i Vigili Urbani.

ENTRO DOMANI LA PARTECIPAZIONE A VETRINANATALE, LA VETRINA PIÙ BELLA. Sia le attività commerciali che quelle artigianali possono allestire, entro domani, sabato 12 dicembre, una vetrina o un piccolo angolo espositivo dedicato al Natale. Inviando con una foto all’ufficio commercio questa verrà pubblicata su una pagina Facebook creata appositamente per l’evento dell’amministrazione comunale. Vincerà il concorso la vetrina o l’angolo natalizio che riceverà il maggior numero di “reazioni” sulla pagina Facebook.

IL MEDICO DI DOMANI, SABATO. I Medici Associati di La Maddalena informano (tenuto conto delle prescrizioni e raccomandazioni anti coronavirus) che è di turno, domani, sabato 12 dicembre, il dr. Sergio Brundu, che riceve, dalle ore 8:00 alle 10:00, presso il proprio ambulatorio di Via Fratelli Bandiera 12, tel. 0789.736908-3477663634.

LUTTO-CONDOGLIANZE. È deceduto ieri, Giacomo Leli. Aveva 76 anni. I funerali avranno luogo domani, sabato 12 dicembre, alle ore 10:00, nella chiesa di Santa Maria Maddalena. Condoglianze ai familiari.

TRIGESIMO. Nel trigesimo della morte di Antonio Pilo, una Messa in suffragio sarà celebrata a Santa Teresa Gallura, nella chiesa di San Vittorio, domani, sabato 12 dicembre, alle ore 18:00.

UN ANNO FA MORIVA: Patrizio Sanna, deceduto l’11/12/2019, nato nel 1929.

LA STORIA: Il censimento del dicembre del 1961, parliamo di circa sessant’anni fa, rilevava una popolazione a La Maddalena pari a 11.169 residenti. Dopo sei decenni la popolazione attuale rimane pressoché la stessa. C’è da dire per la verità che a cavallo dell’anno 2000 c’era stato un discreto aumento tanto da raggiungere e superare di poco i 12.000 abitanti con una poi progressiva e inesorabile discesa tanto che nei prossimi mesi si rischia di scendere al di sotto degli 11.000.

STASERA SI ESPONE PER IL RITIRO DI DOMANI SABATO: Umido nella zona B.

FOTO DI COPERTINA. Notturno della ex Colombaia. Dopo l’istituzione della piazzaforte militare, avvenuta alla fine dell’800, di lato alla Caserma dell’Artiglieria fu istituita una sezione speciale dedicata alle comunicazioni. All’epoca non c’erano né il telefono né tantomeno Internet. E ci si affidava pertanto ai colombi viaggiatori che in quella sede venivano curati e addestrati: alla Colombaia … appunto. Da lì partivano i dispacci, avvolti in una zampetta dei pennuti, sia per le altre fortificazioni dell’Arcipelago che per quelle della costa circostante.

BUONA SERATA! BUON FINE SETTIMANA!