Archivi

redazione@gallurainformazione.it
sabato, Aprile 17, 2021
BreviNews

Palau. C’è da mappare la posidonia del porto commerciale

(di Claudio Ronchi) – Il progetto e l’intervento relativo alla realizzazione del completamento e della razionalizzazione del porto commerciale – finanziato con fondi regionali – ha richiesto la necessità che si proceda, in via preliminare, alla mappatura dei banchi di posidonia qui presenti in maniera considerevole, anche a dimostrazione del fatto che il mare, nell’immediato ridosso del paese, è pur sempre pulito e ossigenato. Nell’area portuale interessata dall’intervento la posidonia è presente su un fondale di circa 300 metri per 250, e a una profondità massima di 20 metri. L’intervento sarà effettuato dalla ditta Marc Sub di Marcon Giuseppe, con sede a Santa Teresa Gallura.