Archivi

redazione@gallurainformazione.it
mercoledì, Gennaio 20, 2021
AttualitàNews

La Maddalena. Riapre la polemica “politica” con le minoranze, l’assessore “tecnico” Tollis

(di Claudio Ronchi) – Nell’ultimo consiglio comunale l’assessore tecnico, Claudio Tollis, era stato contestato dalle due capogruppo di minoranza, Annalisa Gulino e Rosanna Giudice, per la dichiarazione resa al nostro giornale, da loro ritenute “politiche” e quindi non opportune in quanto lui non eletto ma nominato dal sindaco e quindi, sempre secondo le minoranze Gulino-Giudice, senza mandato politico. Tollis aveva ribattuto essere quelle sue dichiarazioni invece di carattere tecnico. L’assessore di Forza Italia, nel commentare la recentissima approvazione in giunta dello schema di bilancio, che consentirà al consiglio comunale di approvarlo entro l’anno, è tornato con una indubbia velatura polemica sull’argomento, in particolare sul suo ruolo, e quindi ri-polemizzando con i due gruppi di minoranza: “Lo strumento approvato in Giunta è l’atto Politico per eccellenza di una amministrazione, che ironia della sorte viene approvato da un Assessore Tecnico (la vera dicitura è assessore esterno), che, tecnicamente procedendo, ha elaborato lo strumento più politico di una amministrazione che con il voto in Consiglio Comunale lo renderà operativo, politicamente parlando”. L’assessore Tollis ha espresso “grande soddisfazione per il raggiungimento di questo importante traguardo, tenuto conto poi, che le elezioni si sono svolte circa un mese orsono”, evidenziando come “non ci si sia fatti distrarre dalle inutili, e futili, polemiche sollevate in questi primi 30 giorni di mandato, concentrando gli sforzi per consentire alla nuova amministrazione di disporre dello strumento principale per la realizzazione del mandato elettorale ricevuto”.