Archivi

redazione@gallurainformazione.it
sabato, Aprile 17, 2021
AttualitàNews

Arzachena. Apertura Sportello Integrato Innovation Desk: la Usai e Ragnedda spiegano perché è positivo

(Redazione)“L’accordo di programma siglato con l’amministrazione di Palau è il risultato di un percorso intrapreso circa 2anni fa. Il viaggio fatto insieme a Bruxelles ci ha permesso di giungere a questo risultato. Gli uffici saranno aperti e pienamente operativi appena avremo stabilità sulla situazione Covid”. Le parole sono della vicesindaca e assessora al Bilancio e alla Programmazione Europea, Cristina Usai, in merito all’assegnazione, alla società TAG 18 di Cagliari, dell’attività di supporto amministrativo dello Sportello Integrato Innovation Desk. “Lo sportello si concentrerà sulla ricerca di finanziamenti e di partner internazionali per la realizzazione di nuovi progetti che porteranno benefici alle comunità di Palau e Arzachena”, afferma ancora l’assessora. Per il sindaco Roberto Ragnedda, “aprirsi a nuove opportunità e all’innovazione è prioritario. Le istituzioni devono collaborare e stringere relazioni per potenziare la loro azione. Parliamo di marketing territoriale, di sinergia e obiettivi comuni che diventano realtà, un fatto raro nella pubblica amministrazione. Palau e Arzachena sono territori affini e ricchi di connessioni identitarie. Finiti i tempi in cui si lavorava a compartimenti stagni. Al turista non interessano i confini territoriali. I visitatori cercano qualità, servizi e accoglienza ovunque si spostino“. L’Innovation Desk, conclude il sindaco Ragnedda, “dà un segnale forte e implementa quel percorso di collaborazione iniziato fin dall’insediamento delle nostre amministrazioni. Lo sportello è un progetto pilota che è pronto ad accogliere altri partecipanti in vista di un coordinamento tecnico e politico utile ed efficace per la Gallura e la Sardegna”.