Archivi

redazione@gallurainformazione.it
sabato, Gennaio 23, 2021
AttualitàNews

La Maddalena. Eletta Giovanna Scotto presidente del consiglio comunale; il sindaco ha giurato

(di Claudio Ronchi) – Con 12 voti favorevoli e la cortese astensione delle minoranze Giovanna Scotto, 33 anni, farmacista, è stata eletta presidente del consiglio comunale, la seconda carica politico-istituzionale della città, che per la prima volta viene ricoperta da una donna. Un ruolo il suo importante e delicato: convoca la conferenza dei capigruppo, presiede il consiglio comunale, ha accesso tutti gli assessorati e agli atti, svolge un ruolo di rappresentanza e di unità della massima assemblea civica cittadina della quale è garante. Nel corso del consiglio comunale di ieri, c’è stata la convalida degli eletti, il giuramento del sindaco, le comunicazioni sulla nomina della giunta e del vicesindaco (da tempo già pubblicate nell’albo pretorio), le condizioni di eleggibilità dell’assessore esterno, la nomina della commissione elettorale, la nomina della commissione comunale per l’aggiornamento degli albi dei giudici popolari e delle corti d’assise e d’appello. Per quanto riguarda le due commissioni, sono stati eletti nella prima Stefano Cossu, Valerio Pisano e Alberto Mureddu; nella seconda Adriano Greco e Manila Salvati. Il sindaco Fabio Lai, che lo ha presieduto inizialmente prima dell’elezione e dell’insediamento della Scotto, ha fatto un breve riferimento alla difficile situazione sanitaria, alla necessità da parte di tutti, di rispettare le regole di prevenzione dal coronavirus, di non abbassare la guardia senza tuttavia creare allarmismi. Si è anche soffermato, brevemente, sull’ ospedale Paolo Merlo e sulla necessità che su questo tema così importante e dedicato ci sia unità da parte delle forze presenti in consiglio comunale affinché si porti avanti un’unica vertenza. (Nella foto Federica Porcu e Giovanna Scotto)