Archivi

redazione@gallurainformazione.it
martedì, Marzo 9, 2021
AttualitàNews

La Maddalena. Sarà in via Morosini la Cittadella della Carità

(di Claudio Ronchi) – Per volontà del parroco, don Andrea Domanski, saranno le strutture parrocchiali di Due Strade (sorte attorno alla chiesa consacrata nel 1933, costruita per volontà della loro parroco Antonio Vico e del cappellano militare don Pilade Vattancoli, e realizzate negli anni ’60 da don Giuseppe Riva, poi parroco di Moneta), ad ospitare la Cittadella della Carità. Locali nei primi anni 2000 fatti ristrutturare da don Domenico Degortes. L’ingresso sarà in via Morosini, con i locali di piano terra e del piano superiore ma la struttura si estenderà all’ex sede della Società Ciclistica Isolana e ai locali posti dietro la Chiesa per alcuni anni abitati da viceparroco Albert Guevara. A ciò si aggiungerà la Casa d’Accoglienza, Suor Nicoli, attualmente ancora chiusa per problemi – risolti recentemente – di carattere burocratico. Oltre agli aiuti in termini alimentari e di vestiario, la Cittadella della Carità svolgerà funzioni di educazione, formazione, sostegno morale alle persone e alle famiglie che ne abbiano bisogno.