Archivi

redazione@gallurainformazione.it
lunedì, Marzo 8, 2021
AttualitàNews

La Maddalena. Sarà il suggestivo tema del tunnel a catalizzare la campagna elettorale?

(di Claudio Ronchi) – Il water front? I destini dell’ex arsenale? Il futuro dell’ospedale? Un piano per il turismo? Se accadrà, come annunciato, che alle prossime elezioni comunali si presenterà una lista che avrà come principale obiettivo la realizzazione di un tunnel sottomarino di collegamento con Palau, non v’è dubbio che sarà questo il tema che catalizzerà la campagna elettorale. Da una parte infatti ci sono coloro che vedono nel collegamento fisso – ammesso che si reperiscano le risorse – la panacea dei mali maddalenini, e in particolare la libertà di movimento in entrata e in uscita e anche una ripresa economica; dall’altra c’è invece chi questa ipotesi la vede come fumo negli occhi, non solo perché snaturerebbe l’isola ma anche perché teme possa comportare un tracollo della già precaria economia monca ormai di anni dei posti di lavoro e dell’indotto offerti in passato dalla presenza militare italiana e straniera. Ci sono poi coloro che al tunnel sottomarino preferirebbero il ponte e ancora quelli che vedrebbero di buon occhio un “mezzo” collegamento, non con Palau ma con Santo Stefano. Tornando al tunnel, se ne riparlerà domani alle 11:00 nella sala conferenze dell’Hotel Le Nereidi, a Padule.