Archivi

redazione@gallurainformazione.it
sabato, Febbraio 27, 2021
BreviNews

GAZZETTA DI SANTA TERESA GALLURA. Venerdì 28 febbraio, 4 notizie teresine

GAZZETTA DI SANTA TERESA GALLURA. Venerdì 28 febbraio, 4 notizie teresine

Stasera ci consiglio comunale. Per questa sera alle 18:00 il sindaco Stefano Pisciottu ha convocato il consiglio comunale con tre punti all’ordine del giorno, due dei quali di carattere urbanistico. Il primo punto è l’approvazione di una variante non sostanziale al piano di lottizzazione del comparto C5.1 sito in via Tevere, presentato dalla società Simphatica Srl, con contestuale variante  al PUC. Il secondo punto riguarda invece il Piano Particolareggiato del Centro Storico, precisamente il comparto 76, nel quale viene proposta l’adozione definitiva di una variante. Ultimo punto, una variazione al bilancio di previsione. (Red)

Oggi piece teatrale. Oggi 28 febbraio “La sala d’attesa”, di Stefania De Ruvo – Piece teatrale contro la violenza sulle donne. Teatro Comunale Nelson Mandela ore 21.00. A cura dell’Ass. Amici di Lucia con la collaborazione di Daniela Vitale. Ingresso libero. (Red)

Contributi comunali per partite Iva. C’è un avviso pubblico, voluto dall’amministrazione Pisciottu, diretto all’erogazione di contributi finalizzati all’ampliamento di esercizi commerciali esistenti o alla riapertura di attività commerciali, artigianali, pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, nonché di esercizi chiusi da almeno sei mesi, come previsto dalla Legge n. 58/2019.  I Tributi comunali a cui rapportare le agevolazioni sono: Tari, Tasi, Imu, Tosap, Imposta sulla pubblicità. (CR)

Il Corona virus fa rinviare l’Eudi Show di Bologna.   L’Eudi Show di Bologna, la più importante manifestazione espositiva europea interamente dedicata al mondo subacqueo, che si sarebbe dovuta svolgere a Bologna da oggi, 28 febbraio, fino al 1° marzo, presso la fiera, è stata rinviata a novembre prossimo. Alla manifestazione avrebbe dovuto partecipare Santa Teresa Gallura e il suo progetto di destinazione turistica, insieme a Trinità d’Agultu-Vignola, Aglientu e a diversi diving galluresi. (CR)