Archivi

redazione@gallurainformazione.it
sabato, Febbraio 27, 2021
AttualitàNews

La Maddalena. WWF, SEA ME Sardinia, scuole di La Maddalena e Palau e Guardia Costiera “dicono NO alla plastica in natura”

(Redazione) – Martedì 26, mercoledì 26 e venerdì 29 novembre è stato realizzato un progetto del WWF, in collaborazione con l’associazione Sea Me Sardinia, che ha visto il coinvolgimento dell’Istituto Comprensivo di La Maddalena e delle scuole superiori di Palau dell’Istituto “Falcone – Borsellino, e la partecipazione della Guardia Costiera.

 “Le scuole dicono NO alla plastica in natura”, è stato il titolo del progetto che ha offerto alle scuole ed ai docenti del territorio un percorso educativo volto ad un aggiornamento sulle tematiche di maggior rilevanza in campo ambientale e contestualmente ha costruito, con gli alunni degli Istituti presenti, un percorso di ricerca-azione basato sulla metodologia del learning by doing che ha previsto lo svolgimento di diverse attività svolte in laboratorio e l’approfondimento di vari case studies. Numerosi i temi trattati: dalla conoscenza dei materiali plastici e delle loro tecniche di produzione, fino al loro utilizzo e alle modalità di smaltimento, dalla presenza della plastica in natura fino all’eccessivo consumo perpetrato.

Per l’occasione è stato aperto ai frequentatori ed ai docenti il sito operativo di Guardia Vecchia, oggi sede della Sala operativa della Guardia Costiera di La Maddalena per la gestione e il coordinamento del soccorso marittimo e del locale centro VTS per il monitoraggio del traffico marittimo all’interno delle Bocche di Bonifacio, tratto di mare di particolare pregio naturalistico.