Archivi

redazione@gallurainformazione.it
lunedì, Aprile 12, 2021
Cultura

La Maddalena. La Biblioteca Comunale, luogo di studio, ricerca, incontro, cultura

È un luogo di studio, ricerca, incontro; è un luogo di cultura. La Biblioteca Comunale, dopo i recenti interventi risulta essere più accogliente, funzionale e fruibile. Questo grazie alla direttrice, Maria Caterina Conti, alle collaboratrici, ai volontari. Sulla Biblioteca l’amministrazione comunale ha speso tempo e denaro.

Ci ha messo tempo e passione nel seguirla la delegata alla Cultura Roberta De Marzo che ha dirottato, con la collaborazione della dottoressa Anna Maria Campo, sulla Biblioteca i fondi necessari per l’acquisto di nuovi tavoli, sedie, tende, scaffali, poltrona e divano, per rendere più confortevoli gli spazi. C’è stata inoltre la creazione di una nuova area (dedicata alla Sardegna).

Una Biblioteca che nel 2018 ha registrato oltre 1500 presenze. Lo scorso anno sono stati acquistati oltre 750 nuovi libri, per una dotazione complessiva di circa 20 mila volumi, e sono stati realizzati 32 incontri di promozione alla lettura per i bambini e 12 incontri rivolti agli adulti in collaborazione con l’Associazione Amici della Biblioteca.