Archivi

redazione@gallurainformazione.it
martedì, Aprile 13, 2021
AttualitàNews

Arzachena. Il sindaco vieta plastica monouso lungo il litorale e il fumo

Sensibile già da tempo al problema planetario della plastica a convincerlo a prendere provvedimenti concreti e immediati ha certamente contribuito la notizia, sconcertante, che il capodoglio morto nel mare di Arzachena ne avesse pieno, di plastica, lo stomaco.

E così il sindaco Roberto Ragnedda ha annunciato la firma di due ordinanze a tutela dell’ambiente e del mare.  La prima vieta l’utilizzo della plastica monouso lungo il litorale e nell’organizzazione di sagre e manifestazioni di ogni genere; la seconda impone il divieto fumo in tutte le spiagge degli 88 chilometri di litorale di Arzachena: dal golfo di Cannigione, passando per Baia Sardinia, Porto Cervo e la Costa Smeralda.