Archivi

redazione@gallurainformazione.it
giovedì, Aprile 15, 2021
Attualità

La Maddalena. L’ex vedetta militare e un rudere delle Bisce di proprietà del comune

(di Claudio Ronchi) – La stazione di vedetta, un altro rudere e alcuni terreni adiacenti, ubicati nell’Isola delle Bisce, sono stati acquisiti dal Comune di La Maddalena. Erano di proprietà della Regione alla quale erano transitati dall’ex Demanio Militare.

Nel Consiglio Comunale dell’8 marzo scorso è stata votata la delibera che dispone l’acquisizione di alcuni beni regionali al patrimonio comunale al prezzo simbolico di 1 euro. Oltre ai ruderi e ai terreni delle Bisce sono passati al comune maddalenino reliquiati stradali e ruderi ex demaniali militari siti nell’isola di Maddalena dislocati nelle località dei Colmi, a Punta Tegge, a Nido d’Aquila e a Spalmatore.

“Sono soddisfatta” ha dichiarato la consigliera delega al Demanio, Emilia Malleo. “Ancora una volta un lavoro iniziato e concluso durante il nostro mandato”.