Archivi

redazione@gallurainformazione.it
domenica, Aprile 11, 2021
AttualitàNews

La Maddalena. L’addio di Pierfranco Zanchetta, anche se …

Pierfranco Zanchetta non ritorna a Cagliari a rappresentare La Maddalena e la Gallura. Chiuse le urne questo è il verdetto anche se, scrive lui stesso in un post su facebook, “la proclamazione degli eletti è ancora in alto mare e potrebbe riservarci qualche clamorosa sorpresa”.

Il bilancio che Zanchetta tira, sulla sua esperienza politica cagliaritana, è positivo. Concludo il mio mandato, scrive, “con la soddisfazione di avere ottenuto per La Maddalena il riconoscimento di ‘territorio di rilevante interesse regionale’ e la particolare e generosa attenzione del governo regionale. La nostra Isola, oggi, può guardare con ottimismo al suo rilancio economico e sociale dopo lo sblocco di tutto il patrimonio presente nell’arcipelago, primo fra tutti l’ex Arsenale. Porto a termine la mia esperienza di onorevole della XV legislatura nel Parlamento dei sardi convinto che avremmo potuto fare di più”.

Dopo aver affermato di aver dato, in questi anni, “voce e forza di legge alle rivendicazioni delle aree disagiate e insulari della nostra amata Sardegna, compresa la sanità”, Pierfranco Zanchetta conclude col rammarico “di non rivedere La Maddalena rappresentata nel più alto consesso regionale. Un dettaglio non da poco. Un elemento che avrà riflessi negativi nei delicati equilibri di via Roma con una inevitabile caduta di attenzione verso le nostre rivendicazioni, compreso l’avvio delle opere di riqualificazione e di rilancio dell’ex Arsenale”.