Archivi

redazione@gallurainformazione.it
lunedì, Marzo 8, 2021
La sede del Parco
Attualità

La Maddalena. Si allenta la tensione tra il personale del Parco: gli arretrati saranno pagati entro gennaio

La sede del Parco

Dopo sei mesi dall’insediamento il presidente Fabrizio Fonnesu sembra aver portato a casa un primo risultato utile, quello concernente un allentamento della tensione con il personale dell’ente Parco Nazionale, che da novembre scorso aveva proclamato lo stato di agitazione, sia per il salario accessorio che per le performance. Problemi peraltro ereditati dal nuovo presidente.

Nei giorni scorsi si sono incontrati il presidente Fonnesu, il direttore a scavalco Augusto Navone e i rappresentanti sindacali dei lavoratori dell’Ente: Umberto Marini, Simona Mariolu, e Giovannella Urban. Per le organizzazioni sindacali territoriali erano presenti Lorenzo Porcheddu (FP CGIL Gallura) e Luciano Bartolozzi (CISL PA).

Nel corso della riunione la dirigenza del Parco ha proposto di affrontare separatemene i due nodi della vertenza, dando priorità all’erogazione delle somme riguardanti il triennio 2015-2017: cosa che verrà fatta entro il prossimo mese di gennaio. Successivamente, si procederà ad affrontare la questione più intricata, quella relativa al periodo 2011-2014, che aveva a sua volta generato il congelamento delle somme 2015-2017.