Archivi

redazione@gallurainformazione.it
martedì, Maggio 18, 2021
Attualità

Mentre l’Europa “volle” la soppressione di Saremar ora la Corsica vara la propria compagnia pubblica di navigazione

L'Ichnusa della Saremar
L’Ichnusa della Saremar

Qualcuno dovrà pure spiegarci perché solo pochi mesi fa la Saremar, compagnia regionale di navigazione, sia stata soppressa (o sia in via di soppressione), come lo fu alcuni anni fa la Tirrenia (compagnia statale nazionale) con la motivazione che l’Europa “non tollera” la presenza del pubblico anche in certi settori, vitali per un’isola quale quello dei trasporti marittimi (ma con l’Arst, trasporti terrestri in Sardegna, che è regionale come la mettiamo?), e solo pochi giorni fa il Consiglio Regionale della Corsica, che ha già il controllo della Air Corsica, ha approvato il progetto di due compagnie di navigazione a prevalente capitale pubblico, una per i trasporti con il Continente Francese e una per quelli interni, probabilmente anche per Santa Teresa Gallura.

Ma la Corsica non fa parte della Francia così come la Sardegna fa parte dell’Italia, ed entrambe non fanno parte della Comunità Europea? Come la mettiamo?

Claudio Ronchi – claudioronchi@tiscali.it