Archivi

redazione@gallurainformazione.it
giovedì, Marzo 4, 2021
AttualitàNews

In Consiglio Regionale Zanchetta ha parlato in maddalenino

Pierfranco Zanchetta 2015 onPer la prima volta nella storia, nell’aula del Consiglio Regionale si è parlato in dialetto maddalenino. L’occasione è stata data giovedì 28 aprile, giorno della celebrazione di “Sa die de sa Sardigna”, quando il “Parlamento” sardo ha ospitato una delegazione del Consiglio Regionale della Corsica col suo presidente.

Dello storico evento è stato protagonista il consigliere regionale isolano Pierfranco Zanchetta che rivolgendosi ai colleghi e ai “parlamentari” corsi ha usato, appunto, il dialetto maddalenino, piuttosto affine peraltro con quello dell’isola dirimpettaia alla Sardegna, specialmente nella sua zona meridionale. Nel corso della seduta è stato sancito un accordo di collaborazione tra le due isole.

E’ stata costituita la “Consulta sardo- corsa” tra i due Consigli Regionali di cui fanno parte i capigruppo delle due Assemblee Regionali, e quindi anche Zanchetta in qualità di capogruppo del suo partito, l’UPC.

“Un percorso politico di stretta collaborazione tra le due Isole sorelle”, ha commentato Pierfranco Zanchetta “che condivideranno rivendicazioni comuni e progetti di sviluppo e valorizzazione delle risorse”.