Archivi

redazione@gallurainformazione.it
venerdì, Febbraio 26, 2021
News

La Maddalena. Giuseppina è libera!

La Maddalena. Giuseppina è libera!

La tartaruga marina Caretta caretta che era stata soccorsa lo scorso mese di giugno su segnalazione di Salvatore Roccaforte, che l’aveva trovata impigliata ad una rete e ferita, è stata liberata oggi in prossimità della costa dell’isola di Spargi. Giuseppina, così era stato battezzato l’animale, è stata restituita al mare dell’Arcipelago dopo tre mesi di cure e assistenza.  L’operazione di liberazione di Giuseppina è avvenuta sotto l’egida dell’Ente Parco coadiuvato dalla società Naturalia e in collaborazione con la Clinica veterinaria ‘Duemari’ di Oristano, dove normalmente vengono ricoverate, il Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale della Regione Sardegna, alla presenza del personale della Capitaneria di porto di La Maddalena. Al momento altri due esemplari di Caretta caretta sono in cura dopo essere stati recuperati nelle acque dell’Arcipelago di La Maddalena in attesa di essere restituite al mare. La prima, Garibaldina, un giovane esemplare recuperato nel corso della prima settimana di giugno, anche in questo caso grazie all’attenzione e alla sensibilità di un privato cittadino che aveva segnalato l’animale in evidente stato di difficoltà. La seconda, Carlotta, recuperata lo scorso 11 agosto in località Giardinelli ferita dall’elica di un gommone il cui conducente aveva immediatamente avvisato il personale dell’Ufficio Ambiente dell’Ente Parco per prestare soccorso all’animale. (Venerdì 9 settembre 2011)