Archivi

redazione@gallurainformazione.it
venerdì, Febbraio 26, 2021
Attualità

La Maddalena. Lettere interlocutoria di Comiti agli altri componenti il Polo Formativo

La Maddalena. Lettere interlocutoria di Comiti agli altri componenti il Polo Formativo.

Per completezza d’ informazione sul Polo Formativo pubblichiamo il contenuto della lettera del sindaco Comiti inviata in data 17 agosto us agli altri componenti il Polo Formativo che sono oltre il Comune di La Maddalena, l’Università degli Studi di Sassari, la ConfCommercio nazionale, la Scuola Superiore del Commercio, del Turismo, dei Servizi e delle Professioni di Milano, la Camera di Commercio della Provincia di Sassari.

“La Maddalena, 17 agosto 2011.ai Soci, ai Componenti il Consiglio Direttivo, ai Segretario Generale del Polo di Formazione La Maddalena LORO SEDI.

Egregi signori, facendo seguito alla riunione del consiglio direttive del Polo di Formazione svoltasi presso gli uffici di Unione Confcommercio di Milano lo scorso 11luglio, di seguito segnalo, sulla base della discussione ivi svoltasi, i seguenti punti sui quali ritengo opportuna una precisa presa di posizione da parte Vostra,

1 . conferma di tutti gli impegni assunti con la sottoscrizione dei protocolli e da ultimo la costituzione dell’Associazione dinanzi al notaio con atto pubblico e in particolare è necessario che venga confermato per iscritto che:

a.   Il Polo di Formazione programmerà e svilupperà le sue attività a La Maddalena, all’interno e e nell’ambito della struttura già messa a disposizione, a seguito di specifica deliberazione del consiglio comunale, dal Comune di La Maddalena. Per rendere definitivamente operativa e funzionante la struttura si rendono necessari interventi di manutenzione, i cui costì dovranno essere coperti d’intesa tra il Comune e il Polo di Formazione. A questo fine il Comune di La Maddalena si impegna a reperire le relative risorse finanziare onde consentire in tempi brevi l’avvio delle attività;

b. I partners  si impegnino a definire i rispettivi apporti e conferimenti, sia in termini finanziamenti che di progettualità e risorse umane.

e. Procedano a stabilire oggetto, tempi e costi, del corsi da attivare, modalità di esecuzione, struttura didattica e amministrativa di sopporto.

Il mio auspicio  è definire entro il mese di settembre tutti gli aspetti anche al fine di proseguire le interlocuzioni con gli altri eiKi pubblici e in particolare con la Regione Sardegna.

Colgo l’occasione per porgere a tutti voi i miei migliori saluti, Angelo Comiti, presidente Polo di Formazione La Maddalena”

(Giovedì 25 agosto 2011)