Archivi

redazione@gallurainformazione.it
mercoledì, Febbraio 24, 2021
News

Palau. Moana e Porto Arsenale La Maddalena vincono il XXIII Trofeo Formenton

Palau. Moana e Porto Arsenale La Maddalena vincono il XXIII Trofeo Formenton.

Organizzato dallo Sporting Club Sardinia con la collaborazione tecnica dello Yacht Club Punta Sardegna e Yacht Club Costa Smeralda si è conclusa la XXIII  edizione del Trofeo Mario Formenton, dedicata all’ex presidente della Mondadori. All’appuntamento c’erano 43 barche (dal piccolo First 21.7 ad uno Jeanneau e Amel 54′).  “Il percorso – e scritto tra l’altro in un comunicato stampa – con partenza nello specchio acqueo davanti a Porto Rafael, è proseguito lasciando La Maddalena a dritta, girando le isole di Barrettini e allungando a Secca Corsara (passando tra Spargi e Budelli), punto in cui è stato dato l’arrivo con percorso ridotto considerata la prima fase di regata senza vento che ha dilatato i tempi (5h 38′ il tempo reale dell’ultimo arrivato). La direzione del vento cambiata durante la regata ha fatto sì che le imbarcazioni siano state costrette a navigare quasi sempre di traverso-bolina, a parte qualche sparuto momento in cui si sono potuti vedere gonfi gli spinnaker. In Classe Crociera – valevole per l’assegnazione del trofeo Formenton (assegnato definitivamente all’imbarcazione che per tre anni anche non consecutivi vince in questa categoria) ha vinto il Marten 49 di Michael Hinder MOANA, vincitore anche in classe Crociera/Vele Bianche. Secondo posto per il Grand Soleil 43 Vani tè di Mario Aquila e terzo per il J 109 El Chico di Daniele Fogli. Nell’estratto di classifica Vele Bianche (senza spinnaker) alle spalle di Moana e El Chico, terzo posto per l’Este 24 Supersilvietta di Michelangelo Tardioli. Ha vinto sia in tempo reale, che nella classe regata Porto Arsenale La Maddalena, il Comet 45 di Edoardo Franchella, timonato da Giancarlo Simeoli, che in reale ha impiegato 3 ore 46′ 57″. Novità di quest’anno la classe Laser SB3 con la partecipazione di quattro imbarcazioni, che hanno colto l’occasione per allenarsi in vista del Campionato Italiano di Alghero nel prossimo mese di settembre. Vittoria  di Xò di Alessandro Cabras, seguito da Thytronic, armato dal vicepresidente della classe SB 3 Camillo Zucconi e timonato dall’onorevole Pietro Fois, assessore della Regione Sardegna ed esperto velista. Classifiche a parte per tutti è stata una giornata trascorsa con familiari ed amici in un tratto di mare e in un percorso che ogni anno stupisce per la sua bellezza”. (Martedì 23 agosto 2011)