Archivi

redazione@gallurainformazione.it
giovedì, Febbraio 25, 2021
News

La Maddalena. Minorenni devastano il complesso della Trinita

La Maddalena. Minorenni devastano il complesso della Trinita.

“Certo che si sono divertiti parecchio, lo hanno fatto per puro divertimento”. E’ arrabbiato e dispiaciuto l’assessore al Patrimonio Nicola Gallinaro mentre parla dell’atto vandalico perpetrato ieri pomeriggio nel complesso comunale della Trinita, ex scuola americana. “Oltre ad aver imbrattato quasi tutte le aule con bottiglie di birra, mirto, panettone, hanno preso dei bastoni ed hanno rotto le controsoffittare, tutte le porte avevano pezzi di catene o legno per poter essere aperte dall’esterno, hanno rotto vetri con biglie in ferro, e pare che avessero dei fucili ad aria compressa”. Non solo, prosegue Gallinaro, “hanno sfondato anche la porta della palestra. Sfortunatamente per loro è passata una guardia giurata e sono stati avvertiti i Carabinieri che hanno bloccato una decina di ragazzi mentre altri sono fuggiti in moto. Sono tutti minorenni per giunta di famiglie non certo sbandate, di buone famiglie, alle quali adesso bisognerà andare a chiedere i danni. Anche perché pare che siano gli stessi che stanno imperversando per Maddalena”. L’assessore aggiunge: “Non credo che ragazzini di 12,13,14 anni, maschi e femmine, possano stare in giro a tutte le ore. Oggi scattano le denunce. Chiederemo i danni: E’ giusto che la comunità sia rimborsata per i danni che sono stati fatti. E faccio un invito ai genitori: che controllino di più i loro figli!”. (Lunedì 25 luglio 2011)