Archivi

redazione@gallurainformazione.it
venerdì, Gennaio 22, 2021
Attualità

Olbia. Rumeno picchia per strada l’ ex fidanzata. Arrestato

Olbia. Rumeno picchia per strada l’ ex fidanzata. Arrestato

Nel tardo pomeriggio di martedì, a Olbia, nei pressi del Centro Martini, un ventiduenne rumeno ha aggredito a mani nude la sua ex fidanzata, una sua connazionale ventiquattrenne, ed è stato poco dopo arrestato dai Carabinieri. L’intervento è scaturito a seguito di varie chiamate da parte di passanti al numero d’emergenza “112”, con cui è stato segnalato un pestaggio in danno di una donna rumena. L’ultima di esse è stata proprio quella della vittima che ha chiesto aiuto dopo essersi rifugiata nella sua autovettura nei pressi del parco “Fausto Noce”. L’uomo, in evidente stato di alterazione da alcolici, pur in presenza dei militari ha continuato ad inveire contro la donna. Da tempo l’uomo perseguitava la ragazza che l’aveva lasciato. Dopo l’arresto è stato condotto presso il carcere di Tempio Pausania di atti persecutori, minaccia e lesione personale. (Venerdì 20 maggio 2011)